Quando l'Aragosta era uno Scarafaggio di Mare

Scritto da:

Non tutti conoscono la storia delle aragoste e della loro evoluzione come cibo che potrebbe essere paragonabile a quella attuale sugli insetti commestibili, infatti in America, nel 1700, venivano definite “Scarafaggi di Mare”.

Quando l'Aragosta era uno Scarafaggio di Mare
Quando i coloni arrivarono in America si trovarono con una grande abbondanza di questo crostaceo e cominciarono ad utilizzarlo come fertilizzante nei campi o per i più poveri come vedove, prigionieri e orfani. Vennero perfino introdotte delle leggi per limitarne il consumo ai detenuti in quanto ritenuto un alimento troppo disgustoso.
Solo successivamente, verso la fine del 1800, l’aragosta trovò spazio come alimento gourmet e servita ai passeggeri in treni di fascia alta.
Questa storia ci può far riflettere su come si può evolvere un nuovo cibo dal punto di vista culturale, in cui l’approvazione di tale alimento passa per una lenta accettazione da parte del consumatore, strada che può essere paragonata al Novel Food in Europa.

 

 

5.00 by MasterBug
English French German Italian

Free Joomla! template by Age Themes