Che Gusto hanno gli Insetti? Ecco la Lista dei Sapori

5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Scritto da:

Il gusto e il sapore degli insetti sono molto diversi e differenti per ogni tipologia di specie. L'aroma è principalmente influenzato dai feromoni che si verificano sulla superficie dell'organismo insetto e dipende anche dall'ambiente in cui vivono gli insetti e dal mangime che mangiano. La selezione del mangime può variare a seconda di come desideriamo sia il gusto dell'insetti. Se gli insetti sono scottati, il loro gusto sarà maggiormente insipido, perché i feromoni vengono eliminati. Durante la cottura gli insetti prendono il sapore degli ingredienti aggiunti.
Pupe, larve e ninfe sono le fasi più consumate degli insetti commestibili in quanto contengono una quantità minima di chitina che rende loro consumo più digeribile per il corpo umano.

Di seguito una sintesi dei sapori delle diverse specie di insetti commestibili:

Insetto commestibile Sapore
Formiche e termiti Dolce, quasi nocciola
Larve di Tenebrione Pane integrale
Larva del Tarlo del legno Manzo
Larve di libellula e altri insetti acquatici Pesce
Scarafaggi Funghi
Cimici Mela
Vespe Pinoli
Bruchi di Mythimna impura Mais crudo
Cocciniglie farinose Patate fritte
Uova di Corissidi  Caviale
Bruchi di Erebidi Aringhe

Fonte: Ramos-Elorduy

Che Gusto hanno gli Insetti?

5.00 by MasterBug

Registrati per scaricare l'Ebook

Registrati

Ora puoi scaricare l'Ebook

Free Joomla! template by Age Themes