Mangiare Insetti

Notizie e Approfondimenti sul Mangiare insetti in Italia, sul cibo con gli Insetti e gli Insetti Commestibili.

 

 

5.00 by MasterBug

5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Scritto da:

Non tutti conoscono la storia delle aragoste e della loro evoluzione come cibo che potrebbe essere paragonabile a quella attuale sugli insetti commestibili, infatti in America, nel 1700, venivano definite “Scarafaggi di Mare”.

Quando l'Aragosta era uno Scarafaggio di Mare
Quando i coloni arrivarono in America si trovarono con una grande abbondanza di questo crostaceo e cominciarono ad utilizzarlo come fertilizzante nei campi o per i più poveri come vedove, prigionieri e orfani. Vennero perfino introdotte delle leggi per limitarne il consumo ai detenuti in quanto ritenuto un alimento troppo disgustoso.
Solo successivamente, verso la fine del 1800, l’aragosta trovò spazio come alimento gourmet e servita ai passeggeri in treni di fascia alta.
Questa storia ci può far riflettere su come si può evolvere un nuovo cibo dal punto di vista culturale, in cui l’approvazione di tale alimento passa per una lenta accettazione da parte del consumatore, strada che può essere paragonata al Novel Food in Europa.

 

 

5.00 by MasterBug

5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Scritto da:

Conformemente ai requisiti stabiliti dal regolamento sui nuovi prodotti alimentari, la Commissione europea ha reso pubbliche e disponibili le sintesi delle domande per autorizzare gli insetti come cibo e che dimostrano che il nuovo alimento non rappresenta un rischio per la sicurezza della salute umana.
Al momento gli insetti presentati da alcune aziende europee sono essenzialmente 4:

In arrivo i primi insetti da mangiare autorizzati in Europa
In arrivo i primi insetti da mangiare autorizzati in Europa


1- GRILLI
Richiedente: Belgian Insect Industry Federation (BiiF), 15 rue Fernand Bernier, 1060 SaintGilles, Belgio
Richiedente: SAS EAP Group – MICRONUTRIS, 6 rue du partanais, 31650 Saint-Orens-de-Gameville, France
Categoria di cibo: Acheta domesticus per il consumo come alimento e come ingrediente in gruppi alimentari supplementari e Grilli essiccati (Gryllodes sigillatus)
2- BUFFALO WORM
Richiedente: Proti-Farm Holding NV, Harderwijkerweg 141B, 3852 AB Ermelo, Paesi Bassi.
Categoria di cibo: nuovi alimenti e prodotti a base di alfitobius diaperinus macinati, necessari per l'uso autorizzato nei prodotti alimentari dell'UE.
3- LARVE DI TENEBRIO MOLITOR
Richiedente: SAS EAP Group - MICRONUTRIS, 6 rue du partanais, 31650 Saint-Orens-de-Gameville, Francia
Categoria di cibo: vermi della farina secchi (Tenebrio molitor)
4- LOCUSTE
Richiedente: Belgian Insect Industry Federation (BiiF), 15 rue Fernand Bernier, 1060 Saint-Gilles, Belgio
Categoria di cibo: Locusta migratrice per consumo in quanto tale e/o come ingrediente in ulteriori gruppi alimentari

Restiamo quindi in attesa della loro approvazione definitiva.

5.00 by MasterBug

5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Scritto da:

Al Festival dell'Agricoltura a Bressanvido (VI) si parlerà anche di insetti commestibili. L’annuale Festival si caratterizza di numerosi incontri, convegni, workshop, laboratori in cui viene trattato il binomio agricoltura-biodiversità da diversi punti di vista partendo della scienza e dalla tecnica con ampi spazi agli aspetti culturali ed artistici.

Sviluppo ed evoluzione degli studi entomologici
Sabato 29 Settembre 2018 si svolgerà il Convegno “Sviluppo ed evoluzione degli studi entomologici” in cui verrà trattato anche il tema dell’entomofagia, in collaborazione con Associazione Biologi del Veneto e Aquaprogram srl.


L’evento è gratuito previa registrazione, maggiori dettagli qui: http://www.festivalagricoltura.it/2018/09/29/sviluppo-ed-evoluzione-degli-studi-entomologici/

 

 

5.00 by MasterBug

5 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
Scritto da:

Non solo gli insetti commestibili come nuova opportunità alimentare ecosostenibile ma anche altri cibi ad oggi inusuali come le patatine di meduse, un'alternativa accettabile alle patatine dal punto di vista del gusto, ma anche ricche di sostanze nutritive, tra cui vitamina B12, magnesio e ferro pur con poche calorie.

Patatine di Meduse


Un team di ricercatori danesi ha presentato il loro studio alla 62a riunione annuale della Società Biofisica a San Francisco, ossia un metodo per trasformare gli animali in patatine croccanti in pochi giorni. Un nuovo modo di presentare questo alimento che tradizionalmente viene preparato dalle nazioni asiatiche marinando le meduse per settimane con sale.

 

5.00 by MasterBug

Pagina 2 di 2

English French German Italian

Free Joomla! template by Age Themes